Mostre: Sironi dal futurismo al classicismo a Pordenone

"Mario Sironi. Dal Futurismo al Classicismo 1913-1924" è il titolo della rassegna presentata oggi nella Galleria Harry Bertoia di Pordenone. In esposizione una fase cruciale dell'evoluzione stilistica del pittore, illustratore, grafico, scultore, architetto e scenografo, attraverso duecento opere; la sua complessa traiettoria artistica è in questa rassegna l'occasione per una rilettura anche ricca di novità e basata su nuovi dati documentari e interpretativi. "La mostra di Sironi valorizza Pordenone - ha detto il sindaco Alessandro Ciriani - irrobustisce la sua già amplissima offerta culturale, contribuisce a rafforzare la sua capacità turistica. Sironi a Pordenone è anche il segno di una città capace di proiettarsi all'esterno, a livello nazionale, affrancandosi da quella 'sindrome da Cenerentola' che talvolta colpisce i centri più piccoli". L'allestimento (visitabile dal 16 settembre al 9 dicembre) è inserito tra i progetti dell'Anno europeo del Patrimonio culturale 2018.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Oggi Treviso
  2. Oggi Treviso
  3. Corriere delle Alpi
  4. Corriere delle Alpi
  5. Oggi Treviso

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Follina

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...